Home Page


            
 
     LECTIO DEL MESE: Novembre 2017     
Una storia che conosciamo abbastanza bene. Quest’uomo era un centurione romano, un pagano che serviva la sua patria, Roma, in questa terra lontana, ma un uomo dalle qualità particolari, buono, che amava perfino i suoi servi, e quando erano sofferenti non gli dava il colpo in testa,....(continua)
 
     LITURGIA:  La fede come una foglia di platano 
Signore, la nostra fede è come una foglia di platano trasportata dal vento, una tremula fiamma di candela, un filo di voce che cerca il suo timbro.
Non diciamo che la nostra fede è per terra, che è spenta, che è muta. Essa è minuta e malferma....(continua)
 
     ARTE & LITURGIA:  Gesù è la via 
Il quadro rappresenta un paesaggio di Provenza; una strada, un cipresso immenso e due personaggi che avanzano. Lo stile movimentato di Van Gogh dà una vitalità fisica e spirituale alla sua pittura. In questa bella notte stellata, il cipresso si colloca davanti al villaggio non completamente addormentato....(continua)
 
     NEWS: Ricordarsi di non vivere invano  
Novembre è mese di consolazione e d'inquietudine: nessuno, dei dodici a disposizione, è capace di far convivere assieme le due estremità in due giorni strettamente legati tra di loro: il giorno di tutti i santi e il giorno della commemorazione dei defunti. Così saldati, quasi fusi tra loro, fino a confonderli...(continua)
 
      INIZIATIVE SPIRITUALI 
 
 
     Dentro la notizia:  Credo la Chiesa  
I primi martiri si fecero strada, si fecero carne, cuore, voce di un Amore calato nelle vene della storia. Non cedettero e il loro sangue, lasciato sulle graticole, penetrato nel suolo dei circhi romani, sulle croci, firmò il pegno per non lasciare sbiadire l’Amore.... (continua)
 
     Dentro il Carisma: Il primo amore 
Per comprendere di più il testo, forse ci può servire il paragone con gli affetti umani. Anche se ci piace pensarlo con molto romanticismo, ricordarlo come un momento magico e irripetibile, il primo amore non è autentico. Anzi, è pesantemente segnato da bisogni e dagli egoismi che il tempo... (continua) 
 
   INforma INcomunione                              n. 03/2017