Home Page


            
 
     LECTIO DEL MESE: Maggio 2017     
Neanche il tempo di pronunciare una parola e già gli cambiano il nome: «Ti chiamerai Cefa» (Gv 1, 42). Non può essere uno come gli altri, deve per forza avere un ruolo chiave, un compito preciso, una funzione determinante. Quelli ai quali Lui cambia il nome, o per i quali lo sceglie....(continua)
 
     LITURGIA:  Posa la tua mano su di me 
O Vergine, si è fatto tardi e tutto dorme sulla terra è l’ora del riposo; non abbandonarmi.
Metti la tua mano sui miei occhi come farebbe una buona madre e chiudimeli dolcemente alle cose di quaggiù.
La mia anima è stanca delle preoccupazioni, delle pene, e il lavoro...(continua)
 
     ARTE & LITURGIA:  Gesù è la via  
 
Il quadro rappresenta un paesaggio di Provenza; una strada, un cipresso immenso e due personaggi che avanzano. Lo stile movimentato di Van Gogh dà una vitalità fisica e spirituale alla sua pittura. In questa bella notte stellata, il cipresso si colloca davanti al villaggio non completamente addormentato...(continua)
 
 
     NEWS: Il centesimo giro d'Italia 
Il cuore degli sportivi segue in questo periodo il centesimo Giro d’Italia.
Cent'anni di gesta eroiche, di cime innevate, di tempestosi duelli sulle strade polverose d'Italia. Dalle Alpi agli Appennini, dalla Laguna al Monferrato, dalla Garfagnana al Gargano nacque e crebbe questo...(continua)
 
     Dentro la notizia: La faccia che a Cristo più assomiglia  
Non possiamo concludere questo mese di maggio senza un pensiero per Maria, la Madre di Gesù.
Maria è "La faccia che a Cristo più si somiglia": così ha scritto Dante. Per questo, nel mese di maggio a lei dedicato, guardiamo a Lei e ci scopriremo a guardare Lui.... (continua)
 
     Dentro il Carisma: L'alfabeto di Padre Médaille: Desiderio 
Desiderio: lo si può confondere con la fabbrica dei sogni.
Molti dei nostri desideri rimangono in effetti dei sogni accarezzati a lungo e mai realizzati nella realtà. Una delle ragioni può essere la misura troppo alta o troppo lontana del desiderio stesso, che in tal modo ... (continua)
 
   INforma INcomunione                              n. 02/2017