Liturgia


 
 
L'ALFABETO DI DIO
 
 
 
 
Pubblichiamo questo splendido "Alfabeto di Dio". Non siamo riusciti a risalire con esattezza a chi l'ha originato ma ve lo proponiamo come spunto di riflessione. Per guardare, amare e vivere come Chi ci ha creato. Per assomigliare sempre di più a Lui. 
 
A         Anche se non sei corrisposto, ama lo stesso, mi assomiglierai.
B         Benedici sempre, perché tu sei una benedizione di Dio.
C         Chiamami Padre, solo così potrai chiamare tutti gli altri fratelli.
D         Dona con gioia. I musi lunghi sono figli delle tenebre.
E         Esci dal guscio del tuo egoismo: troverai un mondo che ti aspetta.
F         Fa’ della tua vita una sinfonia di gioia; darai frutti saporiti.
G         Gira l'ago della tua calamita sempre dove ti porta il cuore: sempre e solo a Dio.
H         Hai un dono straordinario, per cui mi assomigli: l'amore; sfruttalo con gioia.
I          Intorno a te c'è tanta morte, odio e tenebre; ma tu sii sole che illumina e riscalda.
L         La terra non è la tua patria. Sei di terra, ma hai la mia vita: guarda allora in alto.
M        Metti la tua vita nel cuore di mio Figlio e di Maria: sarai dono d'amore.
N         Non permettere che il maligno deturpi la tua libertà. Aggrappati a me e sarai libero.
O        Odia il peccato, ma ama il peccatore: impara a perdonare e ama chi sbaglia,
            lo  conquisterai.
P         Porta la pace di Dio col tuo sorriso: c'è bisogno di un raggio di sole e luce negli occhi.
Q        Quadro stupendo ti ho dipinto col sangue dell'Agnello; sei il mio capolavoro.
R         Resta un po' con me, figlio, quando si fa sera: io ti guardo e tu mi guardi ed è pace.
S         Senza il tuo mattone, la costruzione è vuota. Sii strumento docile nelle mie mani.
T         Tutto ho messo nelle tue mani, sei il Signore della natura: conservala senza macchia.
U         Unisci cuore e mente: con la mente progetti, ma è col cuore che salvi e realizzi.
V         Vuoi essere felice? Sgombra tutto ciò che ti impedisce di volare e sciogli le vele.
Z         Zaino di eucaristia, preghiera e servizio sarà il tuo compagno di viaggio: farai miracoli.