Liturgia


 
 
 
IL PANE QUOTIDIANO
 
Dammi oggi, il pane quotidiano…
Il pane della speranza, per dare speranza.
Il pane della gioia, da poter spartire.
Il pane dell’intelligenza, per varcare l’impossibile.
Il pane del sorriso, da trasmettere agli altri.
Il pane della misericordia,
perché possa ricevere e dare perdono.
Il pane del dolore, da condividere.
Il pane della grazia, per non attaccarmi al male.
Il pane della fraternità,
per diventare una cosa sola con i miei fratelli.
Il pane del tempo, per conoscerTi.
Il pane del silenzio, per amarTi.
 
Ernesto Olivero